top of page
Search
  • Writer's pictureSophia Mozzali

Borse che passione!

Le borse non bastano mai, ogni donna ne ha una per ogni occasione: da quella grande per tutti i giorni che va bene anche come valigia per il weekend, alla immancabile tracolla che si abbina ad ogni outfit, a quella mini che a malapena contiene il cellulare, classica nera o sgargiante con paillettes colorate per completare il look serale.

Ogni marchio è diverso proprio come ogni modello creato così da rendere speciale ogni persona, le borse e i brand che vogliamo far conoscere oggi sono speciali e di nicchia. Questi marchi sono sparsi nel mondo e non potrebbero avere uno stile più diverso tra loro, eppure hanno qualcosa che li accomuna… la passione per l’ambiente e per le persone che lavorano con loro. Siete pronti a conoscere i vostri nuovi brand preferiti per essere stilosi e sostenibili?

Doum

Questo brand fondato da mamma e figlia nel 2011 crede nel design innovativo unito alla mano d’opera, insieme creano eleganti borse artigianali dal lusso accessibile. Doum è specializzato nella lavorazione di cestini in raffia in tutte le sue forme: dal modello classico a quello rifinito con pellami di cuoio, con o senza tracolla così da poter essere indossata in tutte le occasioni. Ma c’è di più, oltre a creare raffinate borse “Doum for women” è una cooperativa femminile la cui missione è quella di aiutare a rendere indipendenti le donne del villaggio di Touggana (Marrakech) fornendo loro un reddito stabile in un ambiente di lavoro ideale, così da promuovere l'empowerment femminile attraverso la realizzazione di meravigliose borse realizzate a mano e sostenibili. Le 235 donne che le creano usano le tradizionali tecniche di tessitura marocchina rielaborata attraverso una lente moderna, così da far conoscere e celebrare questa tradizione.

Miyette

Fondato dai fratelli Roxane e Boris Tardy, Miyette offre borse per tutte le occasioni con combinazioni di color pastello infinite per un look classico, ma allo stesso tempo contemporaneo, le loro creazioni si possono considerare dei veri gioiellini grazie al loro stile e al tessuto glitterato. Queste borse dal look vintage e dolce come caramelle sono realizzate a mano in Spagna da una giovane coppia di artigiani, Raul e Mari, che realizzano ogni prodotto dal loro laboratorio di famiglia, mentre il tessuto brillante è creato in Italia.

Il marchio nasce dalla passione del duo per le cose belle e dal sogno di collaborare per lanciare un marchio di moda; lo scopo di Roxane e Boris è quello di portarci indietro nel tempo, come sospeso, così da tornare dei bambini spensierati e goderci quei momenti dolci. Miyette ha anche una sua linea di ready-to-wear, dove viene usata la tecnologia Oeko-Tex per creare delle stampe elaborate, ma allo stesso tempo salvaguardando l’ambiente.

Poetica world

Poetica è un brand senza distinzioni di stagioni: le loro creazioni si possono indossare 365 giorni all’anno, di giorno con semplici jeans e camicia oppure di sera con un abito lungo e tacchi vertiginosi.

Eve, la designer, mira a creare borse da amare e che portino emozioni alle donne, si è ispirata dal suo desiderio di essere femminile, forte, sicura di sé e affascinante: “Le mie creazioni rivelano la tenera poesia che vive dentro di noi, sono eleganti, sognanti eppure molto versatili!”.

Le borse sono realizzate artigianalmente (seguendo un approccio a zero rifiuti) con la massima cura di ogni dettaglio, amore e poesia; la collezione si basa su sagome e accessori essenziali, mentre ci saranno delle eccezioni per le capsule collection stagionali che saranno limitate.

I tessuti, certificati GOTS, che caratterizzano il marchio sono il raso, la flanella di lana, la rafia e la spugna di cotone dai colori più classici a quelli unici e raffinati come il nougat.

Lucrezia Kauffmann

Il brand LK nasce nel 2017 con l’ambizione di creare un progetto dalla forte identità in cui Lucrezia Kauffmann potesse esprimere la sua creatività, da sempre legata a doppio filo all’arte e al sostegno dell’artigianalità Made in Italy.

Il brand porta il nome della designer e fondatrice di origini italo-tedesche, nata a Milano nel 1991. Lucrezia ha una lunga storia familiare alle spalle che affonda le radici nelle attività di concerie di pellame. Questo ha spinto la giovane designer a creare la sua prima capsule LK Nude, un modello da giorno realizzato a mano, ideale da utilizzare quotidianamente come shopping bag, pensata per unire stile e praticità. Il modello ha alcune particolarità che la posizionano nel segmento delle borse di design, può essere indossata con o senza fodera e offre la possibilità di scegliere ogni giorno un colore diverso, ispirato ai colori dell’arcobaleno, come inno all’amore ed a sostegno della comunità LGBTQI+. LK Nude è per tutti coloro che vogliono essere liberi di scegliere, per tutti coloro che hanno deciso di mostrare al mondo i propri colori vivendo appieno la quotidianità con tutte le sue sfumature!

Mentre il look iconico del marchio è LK The One, la borsa con la caratteristica surreale espressa con l’iconica zip frontale che rappresenta una porta sull’universo onirico LK ha una forma squadrata, i piedini cubici e il manico rigido. I colori vibranti del pellame esterno contrastano con la morbidezza della fodera interna.

In entrambe le collezioni è possibile vedere il legame di Lucrezia con il mondo dell’arte: la Spaceland nello studio dei colori è ispirata alle opere di Lucio Fontana, la Candy Memphis invece al movimento artistico italiano attivo negli anni ’80.

bottom of page